TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni DISTRIBUZIONI
OpenSUSE 11.2 è arrivata!
A pochi giorni di distanza dal rilascio di Ubuntu 9.10 e Mandriva Linux 2010.0 è arrivata la tanto attesa openSUSE 11.2. La nuova versione promette tempi di avvio più rapidi, supporto migliorato per i netbook, un inedito tema grafico e l'adozione di Ext4 come file system predefinito. openSUSE 11.2, inoltre, adotta il kernel Linux 2.6.31.5, il sistema grafico X.Org 7.4 con il server 1.6.5, e i desktop environment Gnome 2.28.0 e KDE 4.3.1. Per quanto riguarda le applicazioni troviamo, invece, OpenOffice.org 3.1 e Firefox 3.5, mentre tra le novità assolute segnaliamo il tool per l'amministrazione remota via web WebYaST e i client di microblogging Gwibber (per Gnome) e Choqok (per KDE). Altri aggiornamenti consistenti hanno riguardato le applicazioni per KDE KNetworkManager, Amarok, Digikam, K3b e Konversation. Gli utenti di KDE di sicuro apprezzeranno le numerose novità contenute nella release 4.3 del famoso desktop environment, nonché le nuove versioni di Firefox e OpenOffice.org integrate al suo interno. Gli utenti di Gnome, invece, potranno godere dei miglioramenti apportati al tool per l'aggiornamento dei programmi, di una versione migliorata di Cheese (il programma Gnome per la gestione delle webcam), una inedita applet che facilità la ricerca delle applicazioni, e altri aggiornamenti per migliorare l'aspetto e la stabilità del desktop. Il team di sviluppatori di openSUSE ha poi apportato numerosi miglioramenti al tool di amministrazione YaST e al package manager zypper, ha aggiunto il supporto al file system Btrfs e, per quanto riguarda la sicurezza, adesso openSUSE 11.2 supporta in modo nativo la cifratura dei dischi. La distribuzione sponsorizzata da Novell è disponibile nelle versioni Desktop e Server. La release destinata ai desktop può essere scaricata sia sotto forma di immagine DVD, sia sotto forma di LiveCD con Gnome o KDE. Tutte le versioni, inoltre, supportano l'avvio da pendrive USB. Le immagini ISO di openSUSE 11.2 possono essere scaricate all'indirizzo seguente: http://software.opensuse.org/112/it. Per richieste di aiuto e info è disponibile il sito ufficiale e la comunità italiana Suseitalia.org
Tag:
Condividi                                  
Lascia un commento