TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni DISTRIBUZIONI
Pronto MeeGo 1.0 per netbook
È da poco disponibile al download la versione 1.0 del nuovo sistema operativo mobile MeeGo, nato della fusione tra Maemo di Nokia e Moblin di Intel. Questa prima release stabile è compatibile con tutti i dispositivi basati su processore Atom e, a differenza della versione di sviluppo rilasciata a fine marzo, che mancava dell'interfaccia grafica utente, la 1.0 adotta una coloratissima interfaccia a schede che fornisce accesso immediato a tutte le principali funzionalità del sistema operativo: navigazione web, client e-mail, comunicazione, social network, riproduzione audio e video, tethering e funzioni per la sincronizzazione di contatti, appuntamenti e task. Una delle peculiarità della GUI di MeeGo consiste nella capacità di aggregare, in una sola schermata, tutti i social network utilizzati dall'utente. Le relative notifiche sono direttamente visibili dalla schermata principale insieme a widget e altre informazioni personali e di sistema. Il browser predefinito di MeeGo è Chrome, ma è anche possibile scegliere la versione completamente Open Source di questo programma, ovvero Chromium. Sulla futura variante di MeeGo per smartphone e MID il browser predefinito sarà invece Firefox Mobile (Fennec). Tra le lingue da subito supportate da MeeGo c'è anche l'italiano. MeeGo 1.0 si basa sul kernel Linux 2.6.33, sulle librerie Qt 4.6 e su altri software Open Source, incluso uno stack grafico che include il supporto al Kernel Mode Setting (KDM).  L'immagine di MeeGo 1.0 per netbook, scaricabile da qui, occupa circa 800 MB e può essere avviata direttamente da una chiavetta USB.

Fig. 1 - La particolare interfaccia di MeeGo 1.0



Tag:
Condividi                                  
Lascia un commento