TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
VIA Artigo Pico-ITX Builder Kit
Un computer completo da tenere nel palmo di una mano! Sembra incredibile, ma c’è anche tutto l’occorrente per assemblarlo personalmente
VIA ci ha da sempre abituato a prodotti innovativi, in particolare in questi ultimi tempi l’impegno dell’azienda taiwanese si è concentrato particolarmente sullo sviluppo di sistemi embedded, soprattutto PC, con la commercializzazione di schede madri miniaturizzate, che sono uguali in tutto e per tutto a quelle che equipaggiano i normali PC, ma stanno letteralmente nel palmo della mano. Stiamo parlando di dispositivi grandi pochi centimetri e peso ridotto al minimo, ma con le prestazioni e la dotazione di una scheda madre “classica”. È il caso delle mainboard di tipo Nano-ITX, Mini-ITX e Pico-ITX: quest’ultima, equipaggia l’Artigo Pico-ITX Builder Kit, un vero e proprio kit che permette di costruire un mini PC fai da te, il cui punto di forza è l’ottimo rapporto tra dimensioni compatte, discreta potenza e basso consumo energetico. Il sistema è basato sulla scheda madre EPIA PX Pico-ITX equipaggiata con il chipset VIA VX700 Unified Digital Media IGP, mentre il processore è un potente VIA C7 1GHz. La scheda video è integrata, ma offre ottime prestazioni sia per quanto riguarda il 2D che la grafica 3D, mentre l’audio, anch’esso integrato, è ad alta definizione. La connettività è garantita da una scheda Ethernet, 4 porte USB 2.0 e un’uscita video VGA a cui poter collegare un qualsiasi monitor. Inoltre, l’Artigo Pico-ITX Builder Kit è fornito di tutti i cavi e altri accessori necessari per effettuare i collegamenti tra la scheda madre e i componenti, compreso lo chassis. Trattandosi di un kit, il mini PC va montato manualmente (sul sito sono disponibili le istruzioni dettagliate), ma prima di poterlo fare bisogna procurarsi la RAM e l’hard disk, entrambi non inclusi. La prima deve essere di tipo SO-DIMM DDR2 533 MHz, fino a un massimo di 1 GB, mentre l’hard disk deve essere di tipo IDE da 2,5” (come quelli che equipaggiano i portatili.) Infine, la scheda è dotata di connettore SATA e dell’apposito cavo per poter usare periferiche di questo tipo: hard disk, lettori, ecc. Il prezzo, dato il livello tecnologico offerto, ci è sembrato vantaggioso, ma non possiamo non segnalare l’assenza, grave a nostro avviso, di un modulo per il Wi-Fi integrato. Certo è sempre possibile acquistare un adattatore wireless USB, ma non è la stessa cosa. Per il resto si tratta di un prodotto ottimo per chi necessita di un sistema compatto ma relativamente potente, in grado di consumare poco e offrire allo stesso tempo ottime prestazioni, anche multimediali. Ovviamente, supporta perfettamente GNU/Linux. Nel nostro caso lo abbiamo provato con Linux Mint 5 KDE senza alcun problema.

L’Artigo Pico-ITX Builder Kit, una volta montato con la piccola scheda madre, in primo piano

Lascia un commento
Tag: VIA, Artigo, Nano, Mini, Pico
Condividi