TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
Trepidation: azione allo stato puro
Grafica 3D da sballo e tante modalità di gioco per soddisfare gli smanettoni: a squadra, individuale e combattimenti a turno fi no a quelli a “colpo unico”
(pagina 1 di 4)
Basato sul motore grafico dell’insuperabile Quake III, Trepidation è il classico FPS (First Person Shooter) caratterizzato da svariate modalità di gioco e armi disponibili. E’ un gioco interamente stand alone (ovvero non necessita del corrispondente originale e/o del motore di gioco dal quale deriva), multipiattaforma e disponibile, oltre che per GNU/Linux, anche per Microsoft Windows e Mac OS. L’installazione di Trepidation è molto semplice. Dopo aver copiato il file trepidation072107-i386.run   dal sito del gioco nel caso di un nuovo rilascio, nella nostra directory home (si tratta di circa 180 Mbyte), rendiamolo eseguibile con il comando seguente: chmod +x trepidation072107-i386.run. A questo punto, possiamo avviare l’installazione: ./trepidation072107-i386. run. Dopo una fase di verifica dell’integrità dell’archivio, il contenuto verrà decompresso automaticamente in una cartella di nome trepidation dove è presente il file.run che abbiamo appena lanciato. Per avviare il gioco (come client) è sufficiente entrare nella cartella appena creata e cliccare sul file trepidation.i386 (o lanciare lo stesso file da una shell con ./trepidation.i386). Nel file README è disponibile la descrizione esaustiva degli altri file. Per eseguire il gioco oltre ai requisiti hardware descritti nell’apposito box, sono necessarie le librerie libSDL, OpenAL e le Ogg Vorbis. Per il supporto del formato Mp3 occorre installare anche le librerie libMAD.


Requisiti hardware
L’hardware necessario per eseguire il gioco
Nonostante la grafica sia ben curata (deriva pur sempre da Quake III), Trepidation non richiede un PC esageratamente potente. Certo, più recente sarà il PC sul quale vogliamo far girare il gioco e più “spinte” potranno essere le impostazioni relative alla sezione grafica. Ad ogni modo, come requisito minimo, è sufficiente un PC dotato di processore da 1GHz, 512 Mbyte di RAM e una scheda video 3D con almeno 32 Mbyte di RAM dedicata e accelerazione 3D attivata. Per quanto riguarda lo spazio su disco occorrono almeno 350 Mbyte per poter installare Trepidation. Per non limitare il gioco ai soli BOT, è anche necessaria una connessione a Internet di tipo ADSL.
Pagina 1/4
Lascia un commento
Tag: Quake III, Trepidation, FPS (First Person Shooter), GNU/Linux, Microsoft Windows e Mac OS
Condividi