TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
Tieni sotto controllo la rete con Ntop
Ecco come funziona il sistema che ti consente di rilevare tentativi di intrusione, scoprire eventuali “colli di bottiglia” che rallentano la rete e molto altro ancora con il minimo sforzo
(pagina 1 di 3)
Gestire una rete è un lavoro abbastanza delicato per ogni amministratore. I compiti principali che è tenuto a svolgere riguardano, in genere, il controllo dell'utilizzo della rete, la quantità di banda sfruttata, l'effettivo funzionamento dei servizi offerti, ecc. Il tutto, ovviamente, si complica quando si tratta di reti di grandi dimensioni. In questi casi, la prima cosa da fare è dotarsi di strumenti in grado di ridurre lo sforzo necessario per portare a termine le operazioni di monitoraggio. Detto questo, nella “cassetta degli attrezzi” di ogni amministratore di rete, non può mancare un tool che permette di svolgere queste attività riducendo al minimo il lavoro necessario, proprio quello che fa ntop (Network TOP). Nonostante conservi una certa semplicità e leggerezza strutturale, questa applicazione dispone di tutte le funzionalità necessarie per svolgere questo tipo di operazione. Inoltre, la gestione del programma viene effettuata attraverso una comoda interfaccia web, per cui è sufficiente un semplice browser come Firefox o Konqueror, che permettono di effettuare le “misurazioni” anche da remoto. Nel corso dell'articolo scopriremo come installarlo e, soprattutto, come utilizzarlo per tenere sotto controllo una rete senza lasciare nulla al caso.
Pagina 1/3
Lascia un commento
Tag: rete, Ntop, controllo
Condividi