TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
PC sicuro? Molto dipende da file system e permessi
Le regole di base da applicare subito prima e dopo l’installazione per rendere la propria distribuzione più resistente agli attacchi
(pagina 1 di 3)
La sicurezza e la stabilità offerte da GNU/Linux sono leggendarie, ma apprezzamenti e lusinghe non devono tuttavia portarci a dare per scontato l’aspetto sicurezza e pensare, erroneamente, che la nostra distribuzione sia perfetta da questo punto di vista. È chiaro, quindi, che le precauzioni non sono mai abbastanza (vale sempre il detto “prevenire è meglio che curare”), ed è necessario attrezzarsi senza esitazioni per rendere il sistema più resistente possibile difronte a qualsiasi tipo di attacco. Le tecniche e gli strumenti per rendere sicura una distribuzione GNU/Linux sono tanti e di diversa natura, ma nessuno può prescindere da una corretta organizzazione del file system e da un’attenta gestione dei permessi, dunque, decisioni importanti da prendere in considerazione già durante la fase di installazione della distribuzione. Probabilmente, alcune delle impostazioni che andremo ad attuare possono apparire superflue per gli utenti desktop, ma non si tratta di paranoia. Molto dipende dall’uso a cui è destinata la macchina, ma bisogna comunque ricordare che stiamo parlando di sistemi che dovranno contenere i nostri dati più importanti spesso anche con un valore commerciale o affettivo non indifferente.
Pagina 1/3
Lascia un commento
Tag: pc sicuro, file system, permessi
Condividi