TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
PC robusto? Un penetration test e lo scopri subito
Solo un’analisi accurata delle vulnerabilità può dirti se un computer e la LAN a cui appartiene sono adeguatamente protetti contro exploit e attacchi di altro tipo
(pagina 1 di 5)
Che cosa è esattamente un “Penetration Test”? Questa è senza dubbio la prima domanda a cui bisogna dare una risposta. Con il termine Penetration Test o “test di intrusione” viene identificata tutta una serie di attività atte a testare la robustezza e l’efficacia di una infrastruttura di rete e di conseguenza dei PC che la compongono. Con l’arrivo del Web 2.0 e delle nuove tipologie di servizi utente ad esso correlato, è aumentato in modo esponenziale l’uso di piattaforme come CMS, BLOG Container, siti dinamici user-experience e altre piattaforme che richiedono una forte interazione con gli utenti, purtroppo, non sempre all’altezza di fruirne adeguatamente. Questo ha portato in poco tempo gli amministratori di sistema a dover svolgere maggiori controlli sulla stabilità dei servizi erogati e ad aumentare il livello di sicurezza applicato in rete testando periodicamente le proprie difese. In questo articolo cercheremo di capire come effettuare questa tipologia di test e analizzeremo alcuni tool molto diffusi per svolgere questo tipo di attività. Il discorso è molto ampio: si potrebbe parlare in lungo e in largo di social engineering, forcing dei servizi, tecniche di elusione/intrusione e analisi delle vulnerabilità, ma in in questo caso specifico ci occuperemo “solo” di queste ultime, in quanto esporre una vulnerabilità nota comporta sempre un rischio piuttosto alto per la sicurezza della rete e delle macchine.
Pagina 1/5
Lascia un commento
Tag: penetration test, analisi, vulnerabilità, computer, Lan, exploit
Condividi