TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
IPCamera D-Link DCS-2121
La telecamera Wi-Fi per creare un sistema di videosorveglianza accessibile da Internet. Ideale per tenere sotto controllo i nostri beni
(pagina 1 di 3)

D-Link DCS-2121
• Sensore: CMOS 1/4” 1300000 pixel
• Risoluzione: 1280x1024
• Formati: JPG, Mjpeg, Mpeg4
• Zoom digitale: 16x
• Connettività: Ethernet 10/100,
Wlan 802.11 b/g
• Memoria: lettore memory card SD
• Dimensioni: 7.2 cm x 11 cm x 3.7 cm
• Peso: 281 g
• Produttore: D-Link
• Sito web: www.dlink.it

Con la DCS-2121, D-Link punta ad offrire un valido strumento di videosorveglianza che possa avere svariate applicazioni, sia in ambito domestico che lavorativo. Con poche centinaia di euro, possiamo dunque portare a casa il nostro “guardiano personale”, che lavorerà per noi 24 ore su 24 e tempestivamente sarà pronto ad avvisarci qualora ce ne fosse la necessità. Grazie alla DCS-2121 è inoltre possibile monitorare cosa succede nei nostri ambienti anche in mobilità accedendo tramite PDA o cellulari in grado di sfruttare la tecnologia 3G. Pensate per un attimo alla comodità di controllare, ad esempio, cosa succede nel vostro giardino di casa tranquillamente sdraiati in spiaggia a prendere il sole. L’elevata sensibilità alla luce del sensore di cui è dotato questo dispositivo, permette un’eccezionale visualizzazione dell’immagine anche in condizioni di scarsa luminosità, ben prestandosi, dunque, alla sorveglianza di ambienti notturni. Per quanto riguarda la memorizzazione delle immagini acquisite, è possibile utilizzare il lettore SD integrato, oppure memorizzarle direttamente su un disco fisso o su un dispositivo NAS. Ma come è possibile tutto ciò? Qui viene il bello: la DCS-2121 è dotata di un’interfaccia Ethernet che segue ovviamente gli standard 10/100 e, qualora si volesse evitare l’uso dei cavi, è possibile sfruttare la sua connettività Wi-Fi! Spesso però, alcuni utenti GNU/Linux frenano i loro desideri per paura di possibili incompatibilità software o hardware. Vediamo dunque come installare e configurare correttamente questo dispositivo sulla nostra distribuzione GNU/Linux.
Pagina 1/3
Lascia un commento
Tag: D-Link Securcam, telecamera Wi-Fi, videosorveglianza, internet
Condividi