TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
I numeri utlizzati per le versioni del Kernel

Gli utilizzatori Linux di lunga data sicuramente si ricorderanno che, ai tempi dell'uscita del kernel 2.0, si utilizzava una numerazione che distingueva chiaramente le versioni stabili da utilizzare con tranquillità da quelle in sviluppo, semplicemente utilizzando un numero pari dopo la virgola, per indicare le prime, o dispari per indicare le seconde. Questo approccio, seppure chiarissimo per gli utenti, che quindi si concentravano ad esempio sulla versione 2.4.x nel caso in cui volessero un kernel affidabile e testato, o che andavano sulla 2.5.x per cercare nuove funzioni, è stato abbandonato al momento dello sviluppo della versione 2.6.x. Oggi si distinguono le versioni in sviluppo dalle stabili solo attraverso la presenza del suffisso -rc; seguito, a sua volta, da un numero progressivo. Quindi, ogni nuova versione, se definita stabile, sarà seguita da un ulteriore numero; ad esempio 2.6.25 a cui seguiranno versioni di sviluppo 2.6.26-rc1, -rc2 e via dicendo e che confluiranno, una volta deliberate, nella versione 2.6.26. Ma questo non basta, infatti il mantenimento della versione 2.6.25 sfocerà in versioni 2.6.25.1 .2 .3 e via dicendo, che non conterranno nuove modifiche ma solo ed esclusivamente correzione di errori, inclusi anche gli aggiornamenti necessari ad incrementare la sicurezza derivante da eventuali falle.Conoscere questo schema è importante per ogni utente ma diventa fondamentale se si desidera compilare in proprio il kernel o se si vogliono applicare ad esso delle patch. Infatti, spesso e volentieri, queste fanno riferimento solamente ai primi 3 numeri del kernel, generando un po' di inevitabile confusione. Ma niente paura, visto che nella maggior parte dei casi, se non diversamente specificato, si dimostrano funzionanti anche su tutti le sotto-versioni correttive, che per loro natura contengono modifiche contenute. Ad oggi l'ultima versione del kernel è la 2.6.5.10 e quella in sviluppo è la 2.6.26-rc8.
Lascia un commento
Tag: versioni Kernel
Condividi