TAGS CLOUD
Incrementa dimensioniDecrementa dimensioni
Eutronsec PicoFlash2 8GB
La pendrive USB ideale per archiviare rapidamente i dati e portare sempre con se file e documenti importanti
Il sistema migliore per trasportare grandi quantità di dati riducendo al minimo gli ingombri è senza dubbio la chiavetta USB. Le caratteristiche che deve avere un dispositivo di questo tipo sono due: buone capacità di archiviazione e velocità di trasferimento dei dati, come la PicoFlash2 di Eutronsec. Questa pendrive ha una capacità di ben 8 Gbyte e offre ottime velocità di lettura e scrittura, garantendo allo stesso tempo l’affidabilità necessaria per salvaguardare i dati.

Le partizioni FAT32 create sulla PicoFlash2

La PicoFlash2 è compatibile con GNU/Linux e non necessita di driver. Unica nota negativa: il software di gestione per creare le partizioni, anche nascoste, e cifrare i dati, è disponibile solo per i sistemi operativi Windows. Per il resto, può essere utilizzata senza accorgimenti particolari: basta collegarla al PC. Ma vediamo come è possibile usare i tool GNU/ Linux per creare le partizioni e proteggerle con una password di accesso. Creeremo due partizioni servendoci del programma di partizionamento GParted (http://gparted.sourceforge.net), dopodiché ne proteggeremo una mediante una password di accesso servendoci di TrueCrypt (www.truecrypt.org). Entrambi i software sono disponibili in forma precompilata per la maggior parte delle distribuzioni, quindi, l’installazione è molto semplice. Per prima cosa colleghiamo la chiavetta al PC (supponiamo che venga riconosciuta come /dev/sdb) e con GParted creiamo due partizioni FAT32: una pubblica (/dev/sdb1) e l’altra protetta (/dev/sdb2). Per cifrare la partizione e proteggerla mediante password ci serviremo di TrueCrypt.

La password protegge i dati
Grazie a TrueCrypt solo chi conosce la “parola segreta” può accedere alla PicoFlash2
La partizione


Eseguiamo il comando truecrypt, premiamo Create Volume, poi Create a Standard TrueCrypt Volume e subito dopo Next. A questo punto, clicchiamo su Select Device... e scegliamo la partizione FAT32 /dev/sdb2. Di nuovo Next.
Cifratura volume


 Scegliamo l’algoritmo di cifratura e quello di hash, premiamo Next e indichiamo la password. Selezioniamo il file system (FAT) e premiamo Next. Muoviamo il mouse e poi clicchiamo su Format. Al termine Exit.
Come si usa


Avviamo Truecrypt, premiamo Select Device, selezioniamo /dev/sdb2 e clicchiamo su OK. Scegliamo lo slot 1 e premiamo Mount. Infine, inseriamo la password di accesso e indichiamo la directory di montaggio, ad esempio /mnt.

Lascia un commento
Tag: Eutronsec PicoFlash2 8GB, pen drive
Condividi